La maggior parte delle aziende italiane butta soldi in attività di marketing inutili o dagli scarsi risultati. Se anche tu hai riscontrato che le tue campagne online o i tuoi investimenti sono poco redditivi, probabilmente uno dei motivi è uno o più dei seguenti:

  • pensi ai tuoi potenziali clienti come a degli utenti e non a delle persone a cui ti stai rivolgendo: la tua comunicazione è generica, rivolta a tutti, non segmentata e pertanto le persone non rispondono, se non in minima parte, ai tuoi messaggi e lasciano velocemente il tuo sito
  • hai dedicato troppo poco tempo e budget ai contenuti: le persone navigano i siti per avere informazioni e contenuti di qualità, ma la maggior parte dei siti web online sono deludenti da questo punto di vista; inoltre i consumatori tendono ad acquistare in modo impulsivo, in base all’emozione, e poi giustificano le loro scelte in modo razionale: il tuo sito genera le emozioni che sono necessarie?
  • non tutte le persone sono pronte ad acquistare subito; anzi, di solito sono per natura indecise e tendono a procrastinare le decisioni: pensi davvero di riuscire a vendere subito al primo colpo? Prima di generare una vendita è necessario creare una relazione, stimolare la fiducia
  • è estremamente costoso continuare a generare sempre e solo nuovi clienti, senza fare leva sui clienti attuali, che sono, tendenzialmente, molto più facile da ri-acquisire rispetto a clienti completamente nuovi: di solito le aziende italiane non dedicano alcun budget a strategie di fidelizzazione

Ecco, il mio metodo, il metodo Astolfi, risolve proprio questi problemi. Sviluppato in anni di esperienza sul campo e frutto di innumerevoli casi di studio, errori e ottimizzazioni, il mio metodo ti aiuta a:

  • risolvere il problema della fiducia, che sul web è un aspetto determinante
  • definire meglio chi sono i tuoi clienti ideali ed il loro linguaggio
  • mettere a fuoco le leve con cui vendere ai tuoi clienti ideali, sia razionali che emotive, costruendo contenuti ad hoc
  • creare cicli di vendita, poichè i clienti non sono quasi mai pronti ad acquistare subito
  • generare nuove vendite dai clienti attuali e fidelizzarli

Potresti essere interessato a lavorare con me? Prima di farlo, leggi prima perchè NON dovresti farlo >